Il Santo del Giorno

Santo del Giorno, 27 febbraio – San Gabriele dell’Addolorata

Gabriele dell’Addolorata, al secolo Francesco Possenti, è stato un religioso italiano della Congregazione della Passione di Gesù Cristo. Proclamato santo nel 1920 da papa Benedetto XV, la sua memoria liturgica è celebrata il 27 febbraio. È patrono della regione Abruzzo, della Gioventù cattolica italiana e del comune di Martinsicuro e della città di Civitanova Marche e del Comune di Bovolenta (Padova). Biografia Gli anni giovanili Undicesimo di tredici figli, Francesco nacque…

CONTINUA
Il Santo del Giorno

Santo del Giorno, 26 febbraio – San Nestore di Magydos

Nestore di Magydos è stato un vescovo dell’Asia Minore, precisamente della città di Magydos, in Panfilia. Fu martirizzato durante la breve ma crudele persecuzione dell’imperatore Decio. La Chiesa cattolica e quella ortodossa lo venerano come santo. Biografia Di origine incerta, Nestore era stato nominato vescovo di Magydos, località nella provincia romana della Panfilia (l’attuale Turchia). Secondo una Passio greca, al tempo dell’episcopato di Nestore, Poplio (o Polio),…

CONTINUA
Il Santo del Giorno

Santo del Giorno, 24 febbraio – San Etelberto del Kent

Etelberto del Kent, o Ethelbert, identificabile talvolta anche come Æthelbert o Aethelberht o Aibert o Edilbertus, è stato un sovrano anglosassone, re del Kent dal 580 o 590 alla morte. Nella Cronaca anglosassone viene definito il primo Bretwalda (termine che identificava un sovrano con un ruolo di supremazia su più regni anglosassoni). Dopo la sua morte, fu canonizzato. Biografia Figlio di Eormenric, secondo la Cronaca Anglo-Sassone successe al padre sul trono del Kent. Gregorio di Tours, stretto conoscente della regina Ingoberga (madre…

CONTINUA
Il Santo del Giorno

Santo del Giorno, 23 febbraio – San Policarpo di Smirne

Policarpo di Smirne è stato un vescovo, teologo e santo greco antico. Fu discepolo di Giovanni apostolo e divenne vescovo di Smirne durante il regno di Traiano. Come teologo, godette di grande autorità e fu uno dei pastori più stimati del tempo. Molte Chiese cristiane lo venerano come santo e la sua memoria liturgica è celebrata il 23 febbraio o il 26 gennaio (per i copti, l’8 marzo). Dei suoi…

CONTINUA
Il Santo del Giorno

Santo del Giorno, 22 febbraio – Santa Margherita da Cortona

Margherita da Cortona è stata una religiosa italiana, appartenente al Terz’Ordine francescano secolare. Nel 1728 è stata proclamata santa da papa Benedetto XIII. Biografia Di umili origini, ricevette il battesimo presso l’antica pieve di Pozzuolo Umbro, dove attualmente sorge la chiesa dei Santi Pietro e Paolo. Rimase presto orfana di madre e dall’età di diciassette anni visse more uxorio con un ricco mercante di Montepulciano. Il suo nome era Arsenio…

CONTINUA
Il Santo del Giorno

Santo del Giorno, 21 febbraio – San Eustazio di Antiochia

Eustazio di Antiochia è stato un vescovo e teologo greco antico. Fu il primo ad ottenere il riconoscimento del titolo di patriarca di Antiochia. La Chiesa cattolica, la Chiesa copta e la Chiesa ortodossa lo venerano come santo, ed è considerato uno dei Padri della Chiesa. Biografia Nacque a Side, in Panfilia, divenne dapprima vescovo di Berea, ed in seguito fu elevato al vescovado di Antiochia, nel 323 (o nel 324). Allora era…

CONTINUA
Il Santo del Giorno

Santo del Giorno, 20 febbraio – San Leone II il Taumaturgo

Leone II, detto il Taumaturgo, fu il quindicesimo vescovo di Catania. È considerato santo dalla chiesa cattolica ed è festeggiato il 20 febbraio. Biografia A 22 anni divenne presbitero, spinto dalla famiglia. Dopo aver vissuto un lungo periodo in un monastero benedettino, il vescovo di Reggio Calabria Cirillo lo nominò arcidiacono. Fu nominato vescovo di Catania nel 765, a circa 55 anni. In Sicilia si dedicò a combattere l’eresia. La tradizione narra che Leone compì svariati miracoli e…

CONTINUA
Il Santo del Giorno

Santo del Giorno, 19 febbraio 2020 – San Barbato di Benevento

Barbato è stato vescovo di Benevento, è venerato come santo dalla Chiesa cattolica. Biografia Parlare di san Barbato vuol dire in primo luogo parlare dell’organizzazione ecclesiastica beneventana tra VI e VII secolo e, quindi, della conversione della gente longobarda alla fede cattolica. Della vita di san Barbato non si conosce niente prima del suo irrompere improvviso sulla scena politica-religiosa della Benevento della seconda…

CONTINUA