Approfondimenti

Commento al Vangelo, 25 febbraio 2024 – Mc 9,2-10

«Questi è il Figlio mio, l’amato: ascoltatelo!»: è l’affermazione portante dell’evento della Trasfigurazione. È l’invito ad ascoltare Gesù proprio perché Figlio amato dal Padre, un Gesù le cui vesti bianchissime ricordano l’innocenza di Adamo il quale era trasparente davanti a Dio. È l’affermazione di una comunione piena con il Padre, una comunione a cui assistono…

CONTINUA
Approfondimenti

Cattedra di San Pietro

La cattedra di San Pietro (in latino Cathedra Petri) è un trono ligneo, che la leggenda medioevale identifica con la cattedra vescovile appartenuta a san Pietro apostolo in quanto primo vescovo di Roma e papa. In realtà quello che si conserva è un manufatto del IX secolo, donato nell’875 dal re dei Franchi Carlo il Calvo a papa Giovanni VIII. Il dono avvenne in occasione della sua discesa a Roma per…

CONTINUA
Approfondimenti

Commento al Vangelo, 18 febbraio 2024 – Mc 1,12-15

All’inizio del tempo di Quaresima, la liturgia ci presenta un brano tratto dal vangelo di Marco dove si racconta di Gesù che, dopo aver ricevuto il battesimo nel Giordano, viene spinto dallo Spirito Santo nel deserto dove rimarrà tentato dal diavolo per quaranta giorni. È un racconto molto scarno, ma non per niente banale. Ciò…

CONTINUA
Approfondimenti

Il Sussidio per la Quaresima e la Pasqua

È disponibile il Sussidio per la Quaresima e la Pasqua preparato da alcuni Uffici e Servizi della Segreteria Generale della CEI, coordinati dall’Ufficio Liturgico Nazionale. Si tratta di uno strumento pastorale che, attraverso testi e proposte per il canto, vuole accompagnare le comunità nel cammino della Quaresima, “itinerario spirituale – spiega nella presentazione Mons. Giuseppe Baturi, Segretario…

CONTINUA
Don Manlio SodiApprofondimenti

Dalle Ceneri alle palme, in cammino verso la Pasqua

«Convèrtiti e credi al Vangelo». Due verbi all’imperativo che sono risuonati nel momento dell’imposizione delle ceneri sulla fronte di chi ha voluto segnare l’inizio del nuovo cammino quaresimale. Il «mercoledì delle ceneri» con la sua austera liturgia manifesta e indica un segmento particolare dell’itinerario che ogni fedele ha dinanzi quando guarda la Pasqua come al…

CONTINUA
Approfondimenti

Mercoledì delle ceneri

Il Mercoledì delle ceneri (o Giorno delle ceneri o, più semplicemente, le Ceneri; anche indicato in passato come cinerum, caput jejunii o quadragesimae; in latino: Feria quarta cinerum) è il mercoledì precedente la prima domenica di quaresima. Nelle Chiese cattoliche di rito romano e in molte Chiese protestanti, coincide con l’inizio della quaresima, periodo liturgico “forte” a carattere battesimale e penitenziale in preparazione della Pasqua cristiana. In questo giorno tutti i cattolici dei vari…

CONTINUA
Approfondimenti

Maria Regina degli Apostoli

Il 13 febbraio si ricorda Maria Regina degli Apostoli, la cui immagine si trova all’interno della Basilica di Sant’Apollinare a Roma. La basilica di Sant’Apollinare, detta anche Basilica di Sant’Apollinare alle Terme Neroniane-Alessandrine, è una basilica minore di Roma, situata nel rione Ponte, tra Piazza Navona e Palazzo Altemps. Storia La chiesa fu fondata da papa Adriano I intorno al 780, su resti di preesistenze di epoca…

CONTINUA
Approfondimenti

Nostra Signora di Lourdes

Nostra Signora di Lourdes (o Nostra Signora del Rosario o, più semplicemente, Madonna di Lourdes) è l’appellativo con cui la Chiesa cattolica venera Maria, in seguito alle apparizioni avute nel 1858 da Bernadette Soubirous. Il nome della località si riferisce al comune francese di Lourdes, nel cui territorio – tra l’11 febbraio e il 16 luglio 1858 – la giovane Bernadette Soubirous, contadina quattordicenne del luogo, riferì di…

CONTINUA
Approfondimenti

Commento al Vangelo, 11 febbraio 2024 – Mc 1,40-45

Il vangelo narra dell’incontro di Gesù con un lebbroso, prototipo di come Dio viene incontro a ciascuno di noi. Secondo la tradizione giudaica del tempo, se qualcuno aveva qualcosa di strano sulla pelle doveva andare dal sacerdote che lo controllava. Nel caso fosse riscontrata della lebbra, questi veniva escluso da ogni tipo di vita sociale…

CONTINUA