Approfondimenti

Commento al Vangelo, 17 gennaio 2021 – Gv 1,35-42

Proponiamo il Commento al Vangelo di oggi, 17 gennaio 2021. Nel vangelo secondo Giovanni la chiamata di Pietro è descritta attraverso un dialogo. Giovanni Battista è in compagnia di alcuni suoi discepoli, il che vuol dire che erano stati formati da lui. Il Battista aveva formato i suoi discepoli cosciente che, prima o poi, se…

CONTINUA
Approfondimenti

Battesimo di Gesù

Il battesimo di Gesù nel cristianesimo si riferisce al battesimo ricevuto da Gesù da parte di Giovanni Battista, così come narrato nel Vangelo secondo Marco (1,9-11), nel Vangelo secondo Matteo (3,13-17) e nel Vangelo secondo Luca (3,21-22). Racconti evangelici Il battesimo di Gesù da parte di Giovanni Battista si narra nei vangeli sinottici. Mentre il Vangelo secondo Giovanni presenta la testimonianza da parte di Giovanni Battista della discesa dello Spirito Santo su Gesù, ma non parla del…

CONTINUA
Approfondimenti

Commento al Vangelo, 10 gennaio 2021 – Mc 1, 7-11

Proponiamo il Commento al Vangelo del 10 gennaio 2021 che ricorda il Battesimo del Signore. Il brano del vangelo ci mostra una novità introdotta da Gesù: un battesimo in Spirito Santo. La pratica dell’immersione nelle acque come rito purificatore era comune nel mondo ebraico e veniva praticato unitamente ai riti di purificazione che si eseguivano…

CONTINUA
Approfondimenti

Epifania del Signore

L’Epifania (nome completo: Epifania del Signore) è una festa cristiana celebrata dodici giorni dopo il Natale, ossia per le Chiese occidentali il 6 gennaio, giorno che per le Chiese orientali che seguono il calendario giuliano corrisponde al 19 gennaio del computo civile. Il termine deriva dal greco antico, verbo ἐπιφαίνω, epifàino (che significa “mi rendo manifesto”), dal sostantivo femminile ἐπιφάνεια, epifàneia (manifestazione, apparizione, venuta, presenza divina). Sin dai tempi di San Giovanni Crisostomo il termine assunse…

CONTINUA
Approfondimenti

Commento al Vangelo, 25 dicembre 2020 – Gv 1,1-18

Proponiamo di seguito il commento al Vangelo di oggi, 25 dicembre 2020. «il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi». Quest’espressione non è solo un’indicazione storica ma è fondamentalmente teologica, cioè ha un valore che sta ad indicare l’intenzione di Dio. L’intenzione di Dio non solo di stare con noi…

CONTINUA
Approfondimenti

Dall’inizio della storia, Gesù è annunciato o adorato

La particolarità straordinaria, anzi unica, del cristianesimo è questa: è una religione di adorazione di un Messia annunciato e atteso da un’altra religione. Come osserva Pascal, è a Gesù che Antico e Nuovo Testamento mirano: L’antico come al suo atteso, il Nuovo come al suo modello. Tutti e due come al loro centro. Dunque, aggiunge:…

CONTINUA
Approfondimenti

Immacolata Concezione

L’Immacolata Concezione è un dogma cattolico. Papa Pio IX l’ha proclamato l’8 dicembre 1854 con la bolla Ineffabilis Deus, che sancisce come la Vergine Maria sia stata preservata immune dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento. Tale dogma non va confuso con il concepimento verginale di Gesù da parte di Maria. Il dogma dell’Immacolata Concezione riguarda il peccato originale. Per la Chiesa cattolica infatti ogni…

CONTINUA