Agostino di Canterbury è stato un monaco e il primo arcivescovo di Canterbury. Venerato come santo da cattolici e anglicani, è conosciuto anche come l’Apostolo d’Inghilterra. Papa Gregorio I lo inviò presso il re (Bretwalda) Ethelbert del Kent, in Inghilterra, nel 597. San Lorenzo, secondo arcivescovo di Canterbury, lo accompagnò. Dopo l’invasione dei Sassoni (V-VI secolo), in Britannia si era diffuso il paganesimo e l’idolatria. Ci fu un’inversione di tendenza quando il re…